Archivi categoria: Appunti di viaggio

Si sa ma … nessuno lo fa

Abbiamo leggi buone, soprattutto nella scuola, che normalmente non si conoscono nella maniera più assoluta. Ciò non vuol dire che tutto sia buono, ma generalmente non ci si interessa a conoscere le leggi, ci accontentiamo dei comunicati stampa di chi … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

La possibile fine della democrazia liberale

L’età mi fa pessimista. Ho ascoltato diversi amici negli ultimi mesi e leggo diverse “cose” in questi giorni, mentre osservo ciò che succede in Italia. Credo che la democrazia liberale sia davvero vicino alla sua fine, almeno in Italia e … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

I nuovi diritti

Qualche giorno fa ho scritto qui come non si parli più di diritti; in realtà non si parla più di alcuni dritti come quello alla vita, alla libertà di opinione, al rispetto dei credo religiosi ecc., ma invece aumenta la … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Come va il mondo

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Novità

Standomene un po’ in Ungheria e chiacchierando con gli amici, ho avuto modo di mettere a fuoco alcuni atteggiamenti molto diffusi (in Ungheria? in Europa?). Quando si parla di popoli, razze ecc. non ci sono nella mente le singole persone … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Una volta si parlava di diritti

Sono finiti, almeno quelli più di principio, più generali che sembrano non toccarci direttamente. Il fenomeno è in atto da qualche decennio; si pensava però di poterli coniugare con i doveri, ma di salvarli, anzi allargarli, togliendo o riducendo gli … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Stranieri forestieri nella Garfagnana “moderna”

La parola “straniero” o più frequentemente “forestiero” negli statuti della Garfagnana almeno dal 1500 fino al 1800 potrebbe essere assimilata per una serie di aspetti al nostro “immigrato”. Certo in quel periodo il forestiero era semplicemente l’abitante del paese vicino … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Autocertificazione o autorizzazione a dichiarare il falso?

Questo modo di presentare la notizia lascia molto perplessi. Si parla della disposizione del governo che sostituisce con un’autodichiarazione la certificazione prima richiesta dalla ASL  che attestava l’avvenuta vaccinazione. In questo momento il calo delle vaccinazione ha provocato un aumento … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Distruzione della competenza

Quando morì Rita Levi Montalcini lessi su FB “Una di meno!”. Non seppi al momento collegare l’affermazione a niente se non all’atteggiamento da bullo di chi aveva scritto. Da tempo tuttavia il martellare contro chiunque appartenga al mondo della politica, … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento

Libertà di insegnamento

Ci sono molti equivoci su questo tema. Senza farla lunga diciamo che ci sono dei limiti oggettivi e sono quelli dati dalle scoperte scientifiche sull’apprendimento e aggiungerei anche quelli che derivano da antiche verità, anche se oggi non abbiamo una … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti di viaggio | Lascia un commento