Riprendono le razzie antiche

E’ davvero preoccupante e forse simbolico quanto avviene da un po’di tempo: arrivano di notte (e non solo) gruppetti di giovani che entrano nelle case nei negozi e “arraffano” ciò che trovano. Non sembra esserci un piano preciso né uno scopo economico particolare. Se trovano da mangiare, mangiano, e abbandonano quello che resta. Non sono armati, fuggono per i boschi se devono abbandonare l’auto (sempre rubata).

Ricordano le razzie di cui si ha notizia nel medioevo, epoca di globalizzazione come ora.

Questa voce è stata pubblicata in Appunti di viaggio. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento