Regole e telefonini

Regole e telefonini
A scuola non si possono usare né portare i “telefonini”. Scandali nazionali per usi impropri, scanzonati, ma anche in taluni casi pesantemente offensivi nelle scuole.  Il racconto dei fatti sui mezzi televisivi ha diffuso usi e scatenato polemiche: “Bisogna vietare i telefonini a scuola!”.
Che durante le attività  didattiche non si possa giocare sembra ovvio, senza bisogno di ulteriori divieti . Se poi si usano allora significa che nella stessa classe si faranno tante altre cose: ascoltare musica, giocare a carte, fare aereoplanini.
E’ importante educare all’uso responsabile di queste tecnologie; il divieto di usarle indiscriminatamente non favorisce ciò.
Si cerca in fondo di non avere regole da rispettare, di avere la vita facile per i propri figli. Imparare a seguire delle norme non è facile; più semplice sgomberare la via eliminando i “telefonini”.
1 aprile 2007

Lascia un commento