Democrazia

Democrazia
Sta cambiando rapidamente la struttura della democrazia nel nostro paese.
Già  dagli anni settanta si percepiva che lo stato democratico così come era realizzato non veniva considerato un valore dalla maggioranza dei cittadini. Lo stesso concetto di democrazia non era un valore così forte come si sentiva proclamato ufficialmente.
E ora possiamo seguirne il declino se non la scomparsa.
In mezzo c’è il fallimento della scuola, unico organismo che avrebbe potuto e dovuto costruire il concetto con i suoi derivati nella mente delle nuove generazioni.
Ma non è stato possibile anche perché non era scritto neppure nella mente dei docenti (di gran parte).
E’ vero che l’attuale società  ha bisogno di forme di governo più veloci e stabili di quanto non servisse nel passato anche recente. Ma è anche vero che il futuro non si sta costruendo su modifiche consapevoli.

Lascia un commento