Cantano le motoseghe

Cantano le motoseghe
Penso l’abbiate notato che sempre più frequentemente capita di sentire il ronzio delle motoseghe nei boschi vicino ai paesi. E questo anche il sabato o nei giorni festivi.
Penso che abbiate visto sempre più alberi abbattuti e interi pendii brulli con qualche sparuto alberello qua e là.
Sicuramente avrete saputo che in molte case si sono installati sistemi di riscaldamento a legna, grazie alle nuove tecniche, che permettono di ottenere una buona produzione di calore. Io mi domando da un po’ di tempo se si è pensato a calcolare il consumo di legna che si avrà  nei prossimi anni e il tempo per riavere la legna da taglio pronta nuovamente; e mi chiedo anche se non sarebbe interessante per non dire urgente e obbligatorio coordinare il ciclo di produzione-taglio del bosco e l’ampliamento delle stufe a legna per il riscaldamento domestico.
Fra l’altro si potrebbero immaginare dei posti di lavoro nuovi, e non sarebbe proprio male.

Lascia un commento